Facebook, trojan su Messenger

Negli ultimi giorni un pericoloso virus si sta diffondendo in Internet.

Il vettore è stato individuato dai ricercatori di It security in Messenger, la chat di Facebook che, almeno fino a quanto accaduto, era considerata dagli utenti un canale sicuro per le proprie comunicazioni.

Niente di tutto questo: a causa di un link malevolo apparentemente spedito da un contatto della rubrica e riferito a un divertente video da guardare su YouTube, i nostri smartphone sono esposti in realtà a un malware capace, in pochi passaggi, di infettare il device e di inzupparlo di pubblicità e altri contenuti dannosi.

Nel dettaglio, il livello di pericolosità e le modalità di propagazione del malware dipendono dal tipo di browser impiegato dall’utente. Tra gli altri, i clienti Google Chrome sono reindirizzati a un falso canale YouTube, quelli di Firefox a un falso installer di Flash Player.

Inoltre, il virus è in grado di riprodursi, sfruttando la rubrica Messenger per moltiplicarsi. Si tratta perciò di un trojan, una tipologia di malware che, purtroppo, già nei mesi scorsi ha più volte aggredito la piattaforma Facebook, ora al lavoro per sventare l’ennesima minaccia al proprio ecosistema.

 

Tags: , , , ,

 
 

About the author

segui bludis su Google

More posts by | Visit the site of Redazione