Home Internet & Social Network Uk punta tutto sulla cyber war

Uk punta tutto sulla cyber war

2 minuti di lettura
0
545

Le persone riconoscono la terra, il mare e l’aria come spazi militari. Poi, qualche decennio fa, abbiamo introdotto la quarta dimensione, rappresentata dallo spazio cosmico. Ora ne abbiamo una quinta: il cyberspazio”. Con queste parole Philip Hammond, segretario alla Difesa del Regno Unito, ha recentemente inaugurato il nuovo programma militare di Sua Maestà la Regina, fondato sull’allestimento di una squadra di esperti informatici incaricati di sventare gli attacchi informatici all’indirizzo delle infrastrutture strategiche nazionali e, all’occorrenza, di sferrarne a propria volta contro i nemici.

Ebbene sì.  Se il tempo dei fucili e delle baionette è terminato da un pezzo, d’altra parte pensavamo che le schermaglie informatiche tra enti governativi rimanessero esclusiva delle superpotenze, come le tensioni tra Usa e Cina dello scorso anno ci hanno illustrato.  Ma così più non è. “Le guerre del futuro saranno combattute da persone assiepate in un bunker e dislocate davanti al Pc, completamente assorbite dal controllo remoto delle armi convenzionali ma, soprattutto, di quelle cibernetiche” ha dettagliato Hammond al Daily Mail. Virus e trojan per intenderci, di cui le unità speciali dell’esercito britannico hanno dovuto respingere ben settanta fattispecie negli ultimi mesi e che, a partire dalle prossime settimane, potrà quindi contare su nuovi fondiQuello dell’Uk infatti rappresenta, nel Vecchio Continente, il caso più virtuoso di sistema per la protezione informatica delle infrastrutture, secondo, in ordine di tempo, a quello dell’Estonia, che ha fronteggiato il primo caso di cyber attacco su suolo europeo nel 2007. Entrambi, infine, rientrano nel piano globale per la cyber sicurezza della Commissione Europea Cyber Security 2010.

Altri articoli correlati
  • Talk to Bludis!

    Talk to Bludis!

    Parlaci, esplora le nostre soluzioni, scoprici da vicino. Perché partecipare Perché non è …
  • Malicious activity.

    Malicious activity. Fattori influenzanti.

    Malicious activity. Fattori influenzanti. Ci sono quattro fattori che possono influenzare …
  • Malicious Insiders.

    Malicious Insiders. Portrait of…

    Malicious Insiders. Portrait of… Mentre le aziende spendono una buona quantità di denaro p…
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Talk to Bludis!

Parlaci, esplora le nostre soluzioni, scoprici da vicino. Perché partecipare Perché non è …