Home Internet & Social Network Malware, sta nella Usb

Malware, sta nella Usb

2 minuti di lettura
0
644

Malware, vecchie forme per nuove minacce.

Possiamo definire così l’ultimo pericolo che i ricercatori di sicurezza informatico hanno segnalato in arrivo dal Web e che prende il nome di Usb Thief.

Classificato dai suoi scopritori come Win32/psw.stealer.nai, il malware si annida nelle periferiche Usb: il che equivale a dire che anni di evoluzione dei paradigmi informatici e delle relative azioni di protezione, uno su tutti il modello in Msp, valgono a nulla o a poco più. Già, perché, a quanto pare, Usb thief non ha bisogno della Rete per propagare i suoi danni. E dire che, nel 2010, il caso clamoroso di Stuxnet, grazie al quale, tramite un virus veicolato su chiavetta Usb, le intelligence israeliana e statunitense erano riuscite a neutralizzare gran parte del programma nucleare iraniano, aveva fatto scuola.

Ma la memoria a volte è corta. Così, diversi utenti nelle ultime ore si sono trovati completamente disarmati di fronte a un malware, Usb Thief, che ha la capacità di aggredire anche i dispositivi disconnessi da Internet, senza lasciare tracce di sé e, perciò, assai difficile da identificare e neutralizzare da parte dei normali sistemi firewall.

Il malware, infatti, sfrutta il fatto che i dispositivi Usb spesso memorizzano le versioni portatili di alcune applicazioni comuni come Firefox portable, Notepad e TrueCrypt; di conseguenza, è il device stesso a memorizzare l’aggressione come un plugin delle applicazioni, portatili e non: ogni volta che viene eseguita una di queste applicazioni, il malware viene avviato in background.

 

  • Malware trouble.

    Malware trouble. Come combatterla!

    Malware trouble. Come combatterla! Il ransomware è una classe sofisticata di malware che b…
  • Phishing?

    Phishing? No grazie!

    Phishing? No grazie! Il phishing non sta scomparendo, si sta evolvendo. E gli utenti? Con …
  • Cybercrime.

    Cybercrime. Oleodotto sotto attacco!

    Cybercrime. Oleodotto sotto attacco! Banche, assicurazioni, sanità? Non sono solo questi g…
Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Aule Didattiche. Al Top con Netsupport!

Aule Didattiche. Al Top con Netsupport! NetSupport School è la soluzione leader nella gest…