Home Reti & Mobile Kaspersy Lab, malware Android a quota 10 milioni

Kaspersy Lab, malware Android a quota 10 milioni

2 minuti di lettura
0
615

Sono sempre più nocive e prendono sempre di più di mira le applicazioni Android le minacce informatiche globali che infestano la Rete in modalità mobile. A rivelarlo è l’ultimo report in materia diffuso da Kaspersky Lab, secondo cui, alla fine del mese di gennaio, il numero dei campioni di malware unici mobile rilevati dai tecnici del vendor ha superato le 200.000 unità, con una crescita del 24% rispetto all’ultima indagine di novembre 2013, quando i campioni registrati erano stati pari a 148.000 unità.

Nel centro del mirino, come detto sopra, le applicazioni ufficiali e non ufficiali offerte dal Google Play Market, se è vero che, alla voce Android, le app sospettate di veicolare malware sono state pari a 10 milioni. Come di consueto, poi, i cyber criminali amano concentrarsi sulle informazioni finanziarie degli utenti, come dimostrato dalla versione mobile di Carberp Trojan, un malware capace di sottrarre le credenziali dell’intestatario di un conto corrente quando i dati vengono inviati ai server della banca. D’altra parte, la patria preferita delle organizzazioni criminali che operano sul Web rimane la Russia, stesso luogo d’origine della moscovita Kaspersky, che per tutelare la sicurezza degli internauti suggerisce di non attivare le modalità “sviluppatore” e “installa applicazioni di terze parti” sui dispositivi e di selezionare solo app provenienti dai canali ufficiali.

  • Avg, scoperto il malware anti Android

    Va ad Avg il merito di aver individuato e risolto un grave malware che minacciava l’integr…
  • Android, Keystore è bucato

    Hanno concesso ai tecnici di Mountain View ben nove mesi di tempo, ma quando si sono resi …
Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

Identity Protection. Easy with okta!

Identity Protection. Easy with okta! Okta consente di gestire questi casi tramite l’…