Home Internet & Social Network Google, con te sempre e ovunque

Google, con te sempre e ovunque

2 minuti di lettura
0
927

Finora l’adesione era volontaria ed esplicita, fra qualche tempo potrebbe non esserlo più, con tutte le conseguenze sul piano della riservatezza degli utenti e della loro privacy. Parliamo della partecipazione “forzata” al sistema di tracciatura globale della posizione degli utenti che Google starebbe sperimentando e che fra qualche mese potrebbe essere attivo sui device di ogni tipo e a prescindere dal sistema operativo utilizzato dai navigatori: chrome, iOs o Windows, perché quando si tratta di catturare le informazioni su possibili clienti i big dell’informatica non conoscono rivalità.

Ma qual è, nello specifico, la questione? Semplicemente, da indiscrezioni provenienti dalla stessa Mountain View sembra che l’azienda sia pronta a diffondere un sistema per associare la posizione geografica degli utenti (che già forniscono il consenso per la localizzazione via Gps) con i dati relativi alle attività commerciali da questi stessi visitate e o frequentate, così da rendere più precise ed efficaci le ricerche di mercato svolte dai tecnici di Google o da altre multinazionali.  Ora, tralasciando che Apple qualche mese fa fu esposta al pubblico ludibrio per aver operato un tentativo simile, dà da riflettere il fatto che centinaia di migliaia di utenti con tale pratica rischiano di comunicare involontariamente i propri dati, aderendo all’iniziativa senza rendersene conto.  Un bel colpo per la privacy, cui da tempo ormai ci stiamo rassegnando a rinunciare.  D’altra parte, la possibilità di avere sulla scrivania una scheda con l’identità commerciale completa dell’utente val bene il mancato rispetto delle persone.

  • Canale Sicurezza - Judy Malware

    Judy, clic falsi su Android

    Sfrutta il business dei clic sui banner pubblicitari. E l’ingenuità dei giovani utenti. Si…
  • Canale Sicurezza - android

    Per Google Android è sicuro

    Android è sicuro. Almeno secondo la casa madre Google. L’ultimo report dedicato alla sicur…
  • Canale Sicurezza - Tesla App Android

    Con Android rubi una Tesla

    Tesla-Android, un binomio che non funziona. Cos’altro si potrebbe dire quando si scopre ch…
Altri articoli correlati
  • Macmon EDU.

    Macmon EDU. Le news!

    Macmon EDU. Le news! Ogni settore ha caratteristiche ed esigenze specifiche. Uno di quelli…
  • ISP.

    ISP. Perché averla.

    ISP. Perché averla. Deve essere efficace. Una politica di sicurezza delle informazioni dev…
  • WiFi.

    WiFi. Attack Surface.

    WiFi. Attack Surface. Gran parte delle risorse di un’azienda sono connesse a reti Wi…
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Macmon EDU. Le news!

Macmon EDU. Le news! Ogni settore ha caratteristiche ed esigenze specifiche. Uno di quelli…