Home Internet & Social Network Clusit 2014, il trionfo del cyber crimine

Clusit 2014, il trionfo del cyber crimine

3 minuti di lettura
0
748

In Italia e nel mondo aumenta il numero degli attacchi informatici arrecati ai danni di  istituzioni pubbliche e aziende private. Un’affermazione di per sé scontata cui purtroppo, e ormai da tempo, siamo abituati, se non fosse che a renderla una volta di più clamorosa è il rapporto annuale recentemente pubblicato da Clusit.

Secondo le stime fornite dall’Associazione italiana per la Sicurezza Informatica, infatti, nel corso del 2013 il mondo ha conosciuto ben 1.152 nuove tipologie di aggressione informatica: fenomeni che nel complesso hanno causato danni economici per 500 miliardi di dollari e che, nel giro di pochi mesi, hanno fatto balzare del 258% la percentuale degli assalti digitali, insieme al +131% di incidenze totalizzato dai fenomeni di cyber spionaggio.

Al di là dei numeri, comunque, è la commistione tra “buoni” e “cattivi” a rappresentare il fenomeno di maggiore rilevanza del report. Proprio così: stando alle analisi degli esperti si farebbe sempre più labile il confine tra cyber criminali e attivisti della Rete; con i secondi che sempre più spesso abbandonano la causa ideale che ne guida le mosse sulla Rete e si vendono alla criminalità, come dimostrato da Dark Seoul, l’attacco alle banche e ai network televisivi sudocoreani portato a termine lo scorso anno da cyber spie e hactivist.

Nel contesto, credere che l’Italia possa rivestire un qualsivoglia ruolo proattivo è pura illusione, se è vero che da noi si parte addirittura dalla mancanza di percezione del rischio. “Le cifre di cui sopra sono un segnale importante destinato peraltro a crescere in futuro. Tuttavia, da noi istituzioni, aziende e cittadini non si rendono conto della gravità del rischio che corrono” ha confermato Andrea Zapparoli Manzoni, membro del comitato direttivo di Clusit.

  • Ransomware Ready.

    Ransomware Ready. Sei sicuro?

    Ransomware Ready. Sei sicuro? Sei sicuro di essere Ransomware Ready? Questa preoccupazione…
  • Phishing?

    Phishing? No grazie!

    Phishing? No grazie! Il phishing non sta scomparendo, si sta evolvendo. E gli utenti? Con …
  • Money Rescued.

    Money Rescued. Come investirlo.

    Money Rescued. Come investirlo. Le minacce interne possono costare alle aziende svariati m…
Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Identity Protection. Easy with okta!

Identity Protection. Easy with okta! Okta consente di gestire questi casi tramite l’…