Home Internet & Social Network Windows Xp, patch straordinaria da Microsoft

Windows Xp, patch straordinaria da Microsoft

2 minuti di lettura
0
644

Sulla falla Zero Days nei browser Internet Explorer Microsoft ci ripensa e mette una patch anche su Windows Xp. Saranno state le proteste arrivate niente meno che dalla Casa Bianca e dalle cancellerie tedesca e britannica, fatto sta che, stando alle dichiarazioni ufficiali rilasciate dalla stessa società, nelle ultime ore Redmond ha fatto un passo indietro rispetto alla decisione, annunciata lo scorso mese di aprile, di terminare la prestazione del supporto sui sistemi Xp, e avrebbe già rilasciato in Rete un aggiornamento in grado di “chiudere” le porte che le versioni dalla 6 alla 11 di Internet Explorer lasciano aperte agli attacchi cyber criminali, come svelato dagli analisti nell’ambito dello scandalo Heartbleed.

Sicurezza garantita per sempre? Assolutamente no. L’intervento effettuato dai tecnici Microsoft, fa sapere la general manager Microsoft Adrienne Hall, è da considerarsi straordinario e limitato, mosso dalla constatazione per cui era inammissibile che il 32% dei sistemi Microsoft (a tanto ammonta la percentuale degli affezionati di Xp) operativi nel mondo potesse restare “scoperto”. Tramite apposito Update system, quindi, sarà possibile passare all’aggiornamento, ma la fiducia è a tempo: Xp va in pensione.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Identity Protection. Easy with okta!

Identity Protection. Easy with okta! Okta consente di gestire questi casi tramite l’…