Home Internet & Social Network Submelius, virus su Google Chrome

Submelius, virus su Google Chrome

2 minuti di lettura
0
635
Canale Sicurezza - submelius

Ancora una volta Google Chrome, ancora una volta le piattaforme per la visione dei film online. Non smette di tenere banco la vicenda legata alla trasmissione dei malware attraverso i più famosi siti per lo streaming e il download dei contenuti multimediali: in questo caso la minaccia prende il nome di Submelius e utilizza uno dei browser più diffusi al mondo per indirizzare i Pc degli utenti verso estensioni di Chrome dannose.

Submelius, secondo il team internazionale di ricerca che lo ha da poco scoperto, è attivo dallo scorso mese di aprile e si è manifestato dapprima nei Paesi dell’America Latina, per poi propagarsi all’Europa colpendo in maniera particolarmente insistita Spagna e Italia. Colpa dell’inesperienza degli internauti locali? Può essere. Fatto sta che allo stato attuale risulta “toccato” il 45% degli utenti di Chrome.

Nel dettaglio, hanno spiegato i tecnici di It security, il malware si presenta attraverso il classico banner che annuncia la presenza di un virus nel computer; una volta cliccato, lo stesso banner costringe l’internauta a inoltrarsi in una serie di reindirizzamenti fino a che a quest’ultimo non rimane altra scelta che cliccare “Accetta” alla richiesta di installazione di un’estensione di Chrome. Che però contiene codici dannosi vettori di malware, pishing e altri contenuti malevoli.

Qualora chi legge fosse rimasto vittima di Submelius, la via più rapida per eliminarlo consiste nella rimozione immediata di tutte le estensioni sospette di Google Chrome.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Cybersecurity Hygiene. Come comportarsi.

Cybersecurity Hygiene. Come comportarsi. Secondo i CEO, la sicurezza informatica è la più …