Home Reti & Mobile Operazione Data Retention: controlli su 11 aziende di telefonia e provider

Operazione Data Retention: controlli su 11 aziende di telefonia e provider

1 minuti di lettura
0
303

Il Nucleo Speciale Privacy di Roma appartenete alla Guardia di Finanza ha messo a punto l’operazione “Data Retention” (raccolta automatizzata di dati al fine di poter supportare gli organi di indagine in caso di eventuali investigazioni) per verificare la corretta applicazione della normativa in materia di trattamento dei dati personali di 11 società di telefonia e provider.

Questa attività ispettiva è stata organizzata per sensibilizzare le aziende sul rispetto della privacy, sulla gestione e l’archiviazione delle informazioni relative ai servizi di telefonia, connessione Internet, posta elettronica, Secondo la legge, per scopi investigativi, i dati di traffico telefonico devono essere conservati per 24 mesi e quelli di traffico telematico per 12. In 9 casi sono stati accertate violazioni amministrative riguardanti i termini della conservazione dei dati di traffico e la mancata adozione di misure minime di sicurezza. Il Garante valuterà la bontà delle misure adottate nonché la liceità dei trattamenti.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

Ekran System. Cybersecurity Excellence Awards.

Ekran System. Cybersecurity Excellence Awards. Bludis da oltre 20 anni si occupa della Dis…