Home Reti & Mobile More money, more problems?

More money, more problems?

4 minuti di lettura
0
625
Canale Sicurezza - More money iBoss Security

More money, more problems?

“Ogni emergenza di oggi è il risultato di una cattiva decisione di ieri” è quanto afferma Jeff Pollard, Principal Analyst, Security and Risk in Forrester in una discussione sulle nuove sfide davanti alle quali si trova la modernza “sicurezza della rete”. Molte architetture di rete sono rimaste indietro di cinque o anche dieci anni nonostante la tecnologia si è evoluta notevolmente. Man mano che le aziende crescono e le loro reti diventano più distribuite aumenta la necessità di avere una maggiore larghezza di banda e hardware aggiuntivi sostenendo costi notevoli. Molti decision maker in ambito sicurezza ritengono di avere due strade: rimanere sulla strada intrapresa e continuare ad investire oppure ricostruire la rete ripartendo da zero fino a passare a una soluzione in cloud. Come professionista della sicurezza dovresti chiederti dove stai restando intrappolato!

More money, more problems!

Più le spese per la sicurezza aumentano rispetto a quelle dedicate all’IT, più i decision maker ritengono la mancanza di budget in questo ambito una grande sfida nonostante sia l’investimento maggiore rispetto ad altri settori. Questo cambiamento è il risultato di diversi fattori:

  • Più soldi si investono, più attenzione si fa alla sicurezza, più gaps vengono identificati
  • Se si dispone di un secure web gateway allora avete bisogno di continuare ad aumentare il budget per l’hardware e la larghezza di banda in funzione della crescita dell’azienda
  • È più facile continuare a supportare un legacy system che ammettere di non riuscire a soddisfare le esigenze dell’azienda

Se stai gestendo diverse tecnologie per la sicurezza della rete probabilmente hai a che fare con differenti dashboards e requisiti per ogni sistema. Dashboard on-premise o in cloud, prestare attenzione ai dettagli e monitorare ogni sistema in caso di incident può far “sfuggire” qualche cosa. Un approccio multi layer non sempre è una scelta vincente. Valutate quindi una soluzione che vi permette di centralizzare il monitoraggio di ciò che sta accadendo sulla vostra rete permettendovi di intervenire in tempo breve e mirato. È questa la filosofia adottata da iBoss.

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sulle soluzioni di sicurezza iBoss potete consultare il nostro sito http://www.bludis.it/p/iboss-secure-web-gateway/ oppure contattare gli specialisti sulla sicurezza Bludis allo 0643230077 o via e-mail scrivendo a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

Device Security. Come impatta il BYOD.

Device Security. Come impatta il BYOD. I dipendenti di oggi, spesso, devono essere produtt…