Home Internet & Social Network Gmail è 100% sicura con il protocollo Https

Gmail è 100% sicura con il protocollo Https

2 minuti di lettura
0
668

La scelta si può giustificare con il vecchio detto per cui l’importante, in ogni situazione, è riuscire a “fare di necessità virtù”. Così, se lo scandalo Datagate impazza e la reputazione delle multinazionali It è a rischio perché è francamente impossibile che i management delle società non sapessero di essere spiati e di divenire a propria volta strumento di diffusione dei malware in Rete, Google corre ai ripari e impone il protocollo di cifratura dati Https a qualsiasi forma di interscambio di comunicazione da e verso i propri server.

Già parametro di sicurezza di default dal 2010, Htpps diventa quindi un accessorio obbligatorio per tutti gli invii e le ricezioni di dati attraverso Gmail, per garantire, fanno sapere da Mountain View, che “nessuno possa spiare i vostri messaggi nel momento in cui si muovono tra voi e i server di Gmail, indipendentemente dal fatto che stiate usando reti Wi-Fi pubbliche o che vi stiate connettendo dal vostro pc, telefono o tablet”.

Google non ha certo interesse a collegare la novità ai fatti raccontati dall’ex agente segreto Edward Snowden e in cui, come detto, è stata pure, consapevolmente o no, coinvolta, ma il riferimento del presidente Eric Schmidt “ad alcuni episodi verificatisi la scorsa estate” la dice lunga sui fantasmi che il motore di ricerca potrebbe nascondere nell’armadio.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Identity Protection. Easy with okta!

Identity Protection. Easy with okta! Okta consente di gestire questi casi tramite l’…