Home Reti & Mobile BYOD & Cloud, come difendersi?

BYOD & Cloud, come difendersi?

6 minuti di lettura
0
964
Canale Sicurezza - BYOD Sophos Mobile Control 6.1

BYOD & Cloud, amici o nemici? C’è stato un periodo in cui il mondo IT viveva quasi nell’ombra, era considerato poco più che un pezzo di ferro con qualche riga di codice. I CIO potevano dormire sonni tranquilli e aspettarsi che le loro reti e infrastrutture IT fossero ragionevolmente sicure e al riparo anche da nemici determinati. Oggi, con la veloce diffusione del BYOD, di software as a service (SaaS) e servizi cloud che possono essere banalmente acquistati con una carta di credito dai manager dell’IT super impegnati, possiamo senza dubbio affermare che le reti informatiche presentano svariati buchi sconosciuti nella sicurezza. Il CIO è probabilmente l’ultimo ad essere a conoscenza della portata del problema, non è un caso raro. La sua figura è sempre più focalizzata sulla situazione generale e a capire come applicare la tecnologia per portare a termine gli obiettivi di business rispettando tempi e budget.

Questo ovviamente non significa che BYOD e cloud devono calpestare i vostri sforzi per migliorare la sicurezza, esistono molte tecnologie che consentono di gestirne l’utilizzo e permettono di sapere che cosa sta accadendo. L’obiettivo è quello di “educare” il dipendente a utilizzare correttamente gli strumenti messi a disposizione dall’azienda facendo si che la sicurezza informatica diventi un argomento/preoccupazione comune a tutti alla fine della giornata! Questo messaggio va fatto passare in modo chiaro e frequente così che tutti i dipendenti sono a conoscenza delle politiche adottate dall’azienda. Detto questo, impostare delle buone policies per BYOD e Cloud è un buon punto di partenza. Sono finiti i giorni in cui bastava semplicemente vietare una determinata tecnologia; i vostri utenti troveranno il sistema per aggirare tali divieti! Vista la poca considerazione che il molte aziende si ha dell’IT, la sicurezza è una grossa scommessa. E’ meglio però sapere chi sta facendo cosa! Questo obiettivo è raggiungibile in diversi modi. Una soluzione di network monitoring, vi permette di conoscere le configurazioni IP dei singoli utenti. Il cloud nelle grandi aziende è però in continua evoluzione quindi è meglio abbinare questa tecnologia ad un service catalog che offre agli utenti un elenco pre-approvata dei servizi cloud più popolari come storage e collaboration. È anche possibile interagire con cloud brokers e servizi di monitoraggio del cloud per fare cose simili, senza tutto il complicato lavoro manuale dell’analisi dei registri. La gestione dei dispositivi mobili (MDM) è oggi una necessità imprescindibile di molte aziende e c’è un’ampia scelta di vendors e tecnologie che offrono interessanti soluzioni.

Lo step successivo è quello di proporre un sondaggio in azienda inerente i servizi che i dipendenti utilizzano. L’idea è quella di implementare delle policie che rispecchiano il più possibile la vita reale incoraggiando l’utilizzo di best practices. Queste policie devono essere flessibili così da permettere al dipendente di utilizzare i servizi cloud di cui ha realmente bisogno e soprattutto di  monitorarli costantemente dall’IT che nel caso in cui li ritiene troppo “rischiosi” può offrire un’alternativa. Gli utenti, si rivolgono al cloud, per motivi spesso legati all’IT, per cui è necessario vedere lo stesso come un alleato per il raggiungimento degli obiettivi.

Sophos Mobile Control 6.1, si riassume in tre parole: sicurezza, produttività e semplicità. EMM (Enterprise Mobility Management), aiuta le aziende ad affrontare le sfide relative a gestione e protezione dei dispositivi mobili. Una soluzione ancora più efficace per le aziende che desiderano minimizzare il tempo e l’impegno da investire nella gestione e nella protezione dei dispositivi mobili. Sophos Mobile Control 6.1 offre diverse novità: la gestione dei computer Windows 10, contenitori più funzionali e molto altro ancora.

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni sulle soluzioni Sophos, puoi consultare questo link http://www.bludis.it/prodotti/sophos oppure contattare i nostri specialisti di prodotto telefonicamente allo 06-43230077 o via e-mail scrivendo a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

Comunicazione integrata. Come ottenerla per una azienda moderna!

Comunicazione integrata. Come ottenerla per una azienda moderna! La pandemia ha solo accel…