Home Internet & Social Network La torcia del tuo smartphone vede tutto

La torcia del tuo smartphone vede tutto

3 minuti di lettura
0
552

Credereste mai che la torcia dello smartphone possa attentare alla sicurezza dei vostri dati e delle informazioni personali? Eppure è successo; anzi succede tutti i giorni con i dispositivi dotati del sistema operativo Android.

Più nel dettaglio, la violazione si è verificata fino a poche ore fa sui quasi cento milioni di device nel mondo che avevano scaricato l’applicazione dedicata Brightest Flashlight:  la app sviluppata dalla GoldenShores Technologies è stata “pizzicata” dalla statunitense Federal Trade Commission, che ha accusato la società di aver costruito il software necessario ad azionare la funzione torcia negli smartphone Android destinatari con un codice appositamente vulnerabile.  Obiettivo dell’operazione la raccolta e la selezione delle informazioni relative all’utente, che non solo venivano impiegate all’interno delle divisioni marketing di GoldenShores Technologies, ma venivano poi anche rivendute a tutte le società terze che ne facessero richiesta.  A patto, ovviamente, di pagare un lauto prezzo. In altre parole, la torcia attivata da Brightest Flashlight nascondeva un occhio segreto in grado di “vedere” tutto: dati, luoghi e immagini illuminati dagli ignari utilizzatori.  “In Rete attualmente esiste una proliferazione di dati e di informazioni di carattere privato, su cui aziende e multinazionali si accaniscono e che è nostro dovere proteggere” ha commentato Jessica Rich, responsabile della tutela consumatori presso la Ftc.  Ma i consumatori desiderano davvero essere protetti?  La domanda sorge infatti spontanea, di fronte al continuo disinteresse che la grande maggioranza degli utenti mostra per le questioni di sicurezza, soprattutto in Italia: se è vero che i big dell’It sono tenuti a responsabilizzare quanto prima la loro condotta, è giusto che gli utenti autorizzino con così tanta leggerezza il trattamento dei propri dati da parte delle Web company e non si muniscano di adeguate soluzioni di sicurezza informatica?

 

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Powershell On-Prem. Con Okta si può!

Powershell On-Prem. Con Okta si può! La vision di Okta è sempre stata quella di consentire…