Home Reti & Mobile Cloud-security. Rendiamola semplice!

Cloud-security. Rendiamola semplice!

3 minuti di lettura
0
494
Cloud-security.

Cloud-security. Rendiamola semplice!

Le organizzazioni in tutto il mondo guardano sempre di più al cloud come la principale soluzione per la sicurezza delle risorse aziendali. Ecco, quindi, che diventano cruciali prodotti come macmon, per far sì che il cloud-security venga reso finalmente semplice. Macmon si avvicina all’architettura Zero Trust Network Acces dal 2003. Ha la sua collaudata soluzione di controllo degli accessi alla rete macmon NAC. Grazie a quest’ultimo, solo alcuni dispositivi selezionati possono accedere in rete. Con macmon SDP, la protezione si estende a tutti i servizi cloud, intercettando le necessità di un numero infinito e crescente di organizzazioni.

Cloud-security. ZTNA.

L’architettura Zero Trust Network Access sta alla base della protezione di tutte le risorse aziendali nel cloud. Macmon è l’unico a garantire Network Acces Control e Secure Define Perimeter con gestione dell’accesso alle identità sia dalla Germania che con host in Germania. Aggiungiamo semplicità di interfaccia e di utilizzo che contribuiscono al rapido inserimento delle soluzioni in tutte le realtà aziendali. Si capisce molto in fretta come l’offerta di cloud-security targata macmon abbia tratti davvero vantaggiosi e unici sotto molti aspetti.

Cloud-security. Macmon.

Macmon garantisce certezze nel flusso comunicativo, operativo e produttivo di un’azienda moderna. Ecco come:

  • Comunicazione sicura e diretta. Protegge in modo completo la tua comunicazione con le risorse aziendali.
  • VPN di nuova generazione. Le risorse locali nella rete aziendale possono essere raggiunte tramite una connessione diretta attraverso un gateway SDP locale. Sono presenti tunnel crittografati per proteggere la comunicazione. A seconda della configurazione, consentono solo di raggiungere risorse mirate.
  • Protezione del cloud privato. Dopo aver eseguito correttamente l’autenticazione, gli utenti possono accedere alle proprie risorse nei data center cloud tramite macmon SDP Cloud Gateway. L’utilizzo è trasparente e diretto per l’utente.
  • Protezione del cloud pubblico. Gli utenti possono accedere alle tue applicazioni cloud nel cloud pubblico direttamente tramite single sign-on, mentre l’azienda mantiene sempre il controllo sull’accesso.

Consulta la pagina https://www.bludis.it/macmon/ e contattaci! Chiama lo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

EdTech Awards. NetSupport trionfa!

EdTech Awards. NetSupport trionfa! EdTech Awards. NetSupport Classroom.Cloud trionfa agli …