Home Reti & Mobile Cyber Threat Alliance. L’unione con Panda.

Cyber Threat Alliance. L’unione con Panda.

9 minuti di lettura
0
446
Cyber Threat Alliance.

Cyber Threat Alliance. L’unione con Panda.

Panda Security sta aderendo alla Cyber Threat Alliance (CTA). Un’organizzazione senza scopo di lucro che lavora per migliorare la sicurezza informatica dell’ecosistema digitale globale, già composta da 22 grandi aziende globali.

Cyber Threat Alliance. Nuove adesioni.

Cyber Threat Alliance (CTA), ha annunciato l’adesione di tre nuove aziende associate oltre all’elezione di tre direttori al Consiglio di amministrazione del CTA 2019. L’amministratore delegato di NTT Security Americas, John Petrie, CEO di Rapid7 Corey Thomas e Sophos CTO Joe Levy al Consiglio di amministrazione del 2019 per promuovere la condivisione delle informazioni in tutto il settore privato.

Cyber Threat Alliance. Nuove alleanze.

Panda Security, leader in soluzioni avanzate di cybersecurity e strumenti di gestione e controllo di sistemi e computer. Arbor Networks, la divisione di sicurezza di NETSCOUT e SecureBrain Corporation, una società Hitachi Systems, sono entrate a far parte di CTA, portando l’adesione di CTA a 23 aziende di tutto il settore della cybersecurity. Queste aziende si sono unite per condividere informazioni tempestive, attuabili e contestualizzate sulle minacce e consentire migliori difese contro i cyber-avversari avanzati.

<<In Panda Security, la nostra missione è proteggere i nostri clienti da attacchi di malware e non. Partecipare a questa alleanza e condividere le informazioni con tutti questi membri, aiuterà a continuare nei nostri sforzi per sviluppare e sfruttare informazioni utili e intelligence operativa essere in grado di offrire quella protezione>> ha dichiarato Juan Santamaria Uriarte, CEO di Panda Security. >> Con questa Alleanza, siamo sicuri di stabilire relazioni produttive che ci consentiranno di migliorare i nostri prodotti e servizi. Gli Stati Uniti sono un paese estremamente importante nella nostra strategia di espansione e stiamo costruendo la presenza che già godiamo attraverso i nostri uffici lì>>.

Panda Security partecipa attivamente a molte organizzazioni di sicurezza IT per stabilire relazioni produttive che ci consentano di migliorare i nostri prodotti e servizi. Entrando a far parte del CTA, entriamo a far parte dell’ecosistema digitale globale, che consente di condividere in tempo reale informazioni di alta qualità sulle minacce informatiche tra aziende e organizzazioni nel campo della sicurezza informatica.

<<Il nostro Consiglio di amministrazione è stato determinante per la crescita del CTA dai sei membri fondatori agli attuali 23 membri. Il consiglio è stato fondamentale per aiutarci ad espandere il nostro impatto geografico e l’ampiezza e la diversità della condivisione dei dati e della collaborazione tra i nostri membri>> ha dichiarato Michael Daniel, Presidente e CEO del CTA.

Cyber Threat Alliance. EDR system leaders.

Negli ultimi 12 mesi, in Panda Security siamo diventati il ​​principale produttore europeo di sistemi EDR, con tecnologia, soluzioni, piattaforma cloud, azionisti e sede centrale europea al 100%.

Nel 2018, Panda ha ricevuto riconoscimenti dal mercato, grazie alla regolare partecipazione ai premi nelle aree di protezione e performance. I 28 anni di lavoro e innovazione dell’azienda hanno dato i loro frutti. A giugno, Panda Adaptive Defense è stata riconosciuta come l’unica soluzione EDR ad aver ottenuto la certificazione EAL2 + nella sua valutazione per lo standard Common Criteria, riconosciuto da tutti i membri a livello mondiale.

Negli ultimi mesi, OPSWAT ci ha anche assegnato la certificazione Silver nel programma OPSWAT. Panda Adaptive Defense 360 ​​è stata certificata come soluzione di sicurezza informatica avanzata compatibile che integra Endpoint Protection e Endpoint Detection and response (EDR), insieme a servizi di investigazione e ricerca e investigazione delle minacce al 100%. Diamo il via al 2019 aderendo al CTA, con la missione di condividere le informazioni per continuare a costruire un ambiente digitale più sicuro e proteggere i nostri clienti.

Cyber Threat Alliance. Che cos’è.

La Cyber ​​Threat Alliance (CTA), fondata da Check Point Software Technologies Ltd., Cisco, Fortinet, McAfee, Palo Alto Networks e Symantec, è un’organizzazione indipendente senza fini di lucro che comprende anche AlienVault, Arbor Networks, Dragos, IntSights, Juniper Networks, Lastline, NEC Corporation, NTT Security, Panda Security, Radware, Rapid7, ReversingLabs, Saint Security, SecureBrain, SK Infosec, Sophos e Telefónica ElevenPaths. CTA è il primo gruppo formalmente organizzato di professionisti della sicurezza informatica che collaborano per condividere le informazioni sulle minacce e migliorare le difese globali contro i cyber-avversari avanzati. La missione di CTA è facilitare la condivisione dell’intelligence e della consapevolezza situazionale sulle sofisticate minacce informatiche per migliorare le cyber difese dei suoi membri, perturbare in modo più efficace i cyber-attori dannosi in tutto il mondo e aumentare il livello di sicurezza informatica in Internet e nel cyberspazio. L’alleanza continua a crescere su base globale, arricchendo sia la quantità che la qualità delle informazioni che vengono condivise attraverso la piattaforma. CTA sta attivamente reclutando giocatori regionali aggiuntivi per migliorare la condivisione delle informazioni per consentire un futuro più sicuro per tutti.

Per avere maggiori dettagli su Panda Security visita la nostra pagina: http://www.bludis.it/panda/

Se invece vuoi informazioni di carattere tecnico o commerciale, contatta gli specialisti Bludis allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

RCE Attacks. Come difenderci.

RCE Attacks. Le vulnerabilità di Microsoft. Lo scorso anno sono state scoperte in media 45…