Home Internet & Social Network Pita, software anticrittografia

Pita, software anticrittografia

1 minuti di lettura
0
615

Aggirare le architetture crittografiche più complesse.

Rapidamente e a basso costo. Sono i vantaggi che offre Pita, l’avveneristico software di decriptazione attualmente in fase di sperimentazione nei laboratori dell’Università di Tel Aviv e capace di decifrare gli algoritmi di criptazione di GnuPG, piattaforma di crittografia open source basata sullo standard OpenPgp e tra le più utilizzate sul mercato.

Nel dettaglio, il meccanismo di intercettazione messo in atto da Pita sfrutta un’antenna radio SDR (Software Defined Radio) mentre il dispositivo di cattura delle radiazioni elettromagnetiche è il cosiddetto Portable Instrument for Trace Acquisition (PITA): costo non superiore ai 300 dollari.

PITA, inoltre, è in grado di catturare i pattern radio specifici emessi dalla CPU durante l’utilizzo di GnuPG, un punto debole della piattaforma già noto alla community; d’altra parte, quest’ultimo risulta interferito dal rumore di fondo che, inevitabilmente, viene catturato contemporaneamente alle agognate chiavi crittografiche, comunque intercettabili in un raggio non superiore ai 50 centimetri.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Aule Didattiche. Al Top con Netsupport!

Aule Didattiche. Al Top con Netsupport! NetSupport School è la soluzione leader nella gest…