Home Internet & Social Network Daily Mail, trappola per lo script malevolo

Daily Mail, trappola per lo script malevolo

1 minuti di lettura
0
800

Da qualche tempo le versioni desktop e mobile del browser Apple Safari risultano affette da una vulnerabilità potenzialmente in grado di trasferire a un server estraneo gestito da un’organizzazione cyber criminale i dati di navigazione degli ignari utenti.

Se, connessi a Internet, avete notato che ricercando un dato indirizzo Url il browser ha provato invece a trasferirvi sulla pagina Web del quotidiano Daily Mail (www.dailymail.co.uk)

Il bug, scoperto in realtà durante lo scorso mese di febbraio e per il quale i tecnici di Cupertino stanno lavorando a un efficace patch correttiva, funziona in maniera più frequente sulle versioni Safari per iPad e iPhone, e pare che nelle ultime settimane abbia preso di mira anche Google Chrome: a differenza della Mela Big G però avrebbe già rilasciato le patch dedicate per Android 4.4 e 5.0.

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

macmon NAC. Virtual or Hardware appliance?

La soluzione di controllo dell’accesso alla rete macmon NAC è offerta come dispositi…