Home Internet & Social Network Apple, e-mail bucate

Apple, e-mail bucate

2 minuti di lettura
0
947

Il servizio di posta elettronica dei dispositivi iOS è affetto da un pericoloso bug in grado di compromettere il funzionamento dell’intero sistema operativo.

É questa la scoperta realizzata nello scorso mese di gennaio da un anonimo ricercatore di It security e prontamente comunicata al personale incaricato di Apple, ma che, ad oggi, risulta non essere ancora stata risolta.

Sembra infatti che il client email nativo versione 8.3 della Mela sia interessato da una vulnerabilità attraverso la quale qualsiasi hacker di medio livello può compromettere credenziali di accesso e password di un device privato.

Nello specifico, il baco consiste nel caricamento di codice HTML da remoto durante la visualizzazione di una email nel client di iOs; lo stesso codice fungerebbe da “maschera” per lo sviluppo e l’azionamento istantanei di una funzionalità raccogli password, dissimulata come pop up di accesso alla piattaforma iCloud.

Nella comunicazione inviata a Cupertino, il ricercatore ha evidenziato la pericolosità del baco nell’ottica di campagne di phishing mirate contro gli utenti di iOS e dei gadget mobile di Apple: uno strumento malevolo potenzialmente più efficace delle tradizionali email spazzatura con form integrato.

  • Apple Security.

    Apple Security. Spy on Your Buddies.

    Apple Security. Spy on Your Buddies. Gli utenti Apple di tutto il mondo, si sono resi cont…
  • Pokemon Go.

    Pokemon Go. Altra minaccia.

    Pokemon Go. Altra minaccia. Pokemon Go è stato un gioco per smartphone che ha riscosso gra…
  • Canale Sicurezza - Ransomware

    Ransomware. Evitarlo in 5 steps.

    Ransomware. Evitarlo in 5 steps. Mentre stai scorrendo il tuo social media feed ti compare…
Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Internet & Social Network

Leggi anche

Security Policies. 10 must have!

Security Policies. 10 must have! Information security policy (ISP). Da molti è percepito c…