Home Reti & Mobile AD Protection. Con Ekran puoi!

AD Protection. Con Ekran puoi!

5 minuti di lettura
0
314
AD Protection.

AD Protection. Con Ekran puoi!

Il controllo di Active Directory è un insieme di attività volte a valutare la sicurezza complessiva dei servizi di Active Directory. Questi processi consistono nella raccolta e nell’analisi di dati sugli oggetti AD.

 

 

 

 

 

 

Le aziende eseguono tali audit per raggiungere tre obiettivi:

  • Gruppi profondamente nidificati difficili da tracciare. AD offre possibilità quasi illimitate per creare gruppi nidificati (gruppi che sono membri di altri gruppi). I gruppi nidificati ereditano gli stessi diritti di accesso dei gruppi principali. C’è il rischio che gli utenti dispongano di autorizzazioni inutilmente estese.
  • Autorizzazioni assegnate direttamente che gli hacker possono sfruttare per ottenere l’accesso alle risorse di rete.
  • Circular nesting che può causare problemi di sicurezza. Fornire agli utenti troppe autorizzazioni nelle applicazioni o causare l’arresto anomalo delle applicazioni.

Un controllo aiuta a monitorare lo stato del sistema AD. AD non ha strumenti di avviso per aggiornarti sui problemi. Durante un controllo, è possibile rilevare funzioni di replica degradate in AD prima che queste funzioni influiscano sugli utenti finali. Puoi risolvere i problemi prima che qualcuno se ne accorga.

AD Protection. Best practices.

AD Protection.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre a un audit AD, puoi anche sfruttare le pratiche di gestione degli accessi privilegiati (PAM) per migliorare la sicurezza del tuo ambiente Active Directory.

AD Protection. PAM-based AD protection.

La gestione degli accessi privilegiati (PAM) è una strategia di sicurezza informatica completa. Mira a controllare, monitorare, verificare e proteggere tutte le identità e le attività privilegiate umane e non umane in un ambiente IT aziendale. Una solida gestione degli accessi privilegiati è un must per proteggere i dati e i sistemi di un’organizzazione. Elimina i vari rischi correlati all’AD. Questo è vero perché AD stesso è gestito da account privilegiati. Se questi account vengono abusati, gli attori malintenzionati possono sfruttare i privilegi di accesso loro assegnati. L’amministratore di sistema spesso concentra le soluzioni PAM attorno all’ambiente Active Directory di un’azienda. Può così delegare l’accesso privilegiato da una posizione monitorata centralizzata. Un approccio PAM per proteggere AD aiuta a:

  • Identificare gli utenti con autorizzazioni elevate
  • Rilevare utenti con diritti di accesso inutilmente ampi
  • Gestire tutti gli account privilegiati da un unico punto
  • Ridurre i rischi di uso improprio dei privilegi e fughe di dati

Vuoi sapere come proteggere il tuo ambiente Active Directory? Continua a seguirci!

Ekran System offre un’ampia selezione di funzionalità per aiutarti a gestire in modo efficiente i diritti di accesso degli utenti, monitorare le attività degli utenti e rilevare azioni sospette prima che portino a un incidente di sicurezza informatica. Con Ekran System, puoi proteggere l’accesso al tuo ambiente Active Directory, nonché agli endpoint Linux/Unix e Windows.

Consulta la nostra pagina: https://www.bludis.it/p/ekran-system/ e contattaci per avere maggiori informazioni. Chiamaci allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

Security Policies. 10 must have!

Security Policies. 10 must have! Information security policy (ISP). Da molti è percepito c…