Home Reti & Mobile Microsoft elimina le password

Microsoft elimina le password

2 minuti di lettura
0
155
microsoft

Password, Microsoft segna la svolta.

Il colosso di Redmond, infatti, ha annunciato nelle scorse ore l’introduzione a breve di una “riforma” dei meccanismi di impostazione delle credenziali di accesso alle piattaforme Skype, Outlook e Azure che obbligherà gli utenti iscritti a inserire, nei sistemi messi a disposizione dal vendor, password decisamente meno banali e scontate rispetto alla sequenza di cifre o al nome dell’animale domestico che tanti, forse troppi, sono abituati a impiegare.

In attesa della disponibilità, su scala industriale, delle sofisticate tecnologie biometriche per la sicurezza It, che diversi osservatori indicano come la panacea per tutti i danni causati dal cyber crimine, la multinazionale americana passa dunque ai fatti.

Stando a quanto illustrato dagli sviluppatori Microsoft, nel dettaglio, il nuovo sistema per la gestione della security procederà a inserire automaticamente in una apposita blacklist le password catalogate come eccessivamente semplici e prevedibili: “1234”, “password”, “starwars” le candidate maggiormente indiziate a essere bannate.

Al momento non è ancora dato conoscere la data precisa in cui la società effettuerà la migrazione completa al nuovo sistema. Certo è che quest’ultimo coinvolgerà l’intero portfolio di soluzioni offerto dall’azienda, comprese, evidentemente, le piattaforme in cloud, dove più sensibili sono i problemi della sicurezza.

 

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Reti & Mobile

Leggi anche

WhatsApp Update. Migliora la sicurezza!

WhatsApp Update. Migliora la sicurezza! WhatsApp, nel mese di maggio, ha rilasciato un imp…